G+ facebook menu
  1. Home
  2. News
  3. Novità Desalto dal Salone del Mobile di Milano

Novità Desalto dal Salone del Mobile di Milano

Desalto, che ha partecipato al Salone del Mobile di Milano presentando diverse novità della sua collezione, lo ha fatto portando la descrizione di un percorso sempre meglio definito.

La prima novità che ha presentato il marchio è innanzitutto un cambio di gestione, che si è concretizzato con l'ingresso in azienda di Gordon Guillaumier, nuovo art director che rivela una filosofia di progetto incline alla ricerca e alla scoperta, piuttosto che prudente e conservativa.

Con lui infatti sono arrivati nelle collezioni nuovi materiali, che hanno aiutato a comporre innovativi progetti, con legni e marmi che diventano piani e strutture.

Questa innovazione è trasparsa anche nello stand del salone, il cui allestimento, progettato da Alessandra Dalloli, sembrava l'effettiva rappresentazione questa nuova spinta passionale che sta attraversando Desalto.


Lo spazio, organizzato come una scatola monocolore, grigia, conservava preziose teche espositive. Accanto, un'altra stanza aveva all'interno un parallelepipedo di vetro colore rosa antico.

Il visitatore era quindi invitato a procedere in un percorso espositivo quasi museale, complice la luce, che da rarefatta si accendeva in fasci concentrati mirati ad esaltare gli arredi e gli accessori esposti.

Presenti nell'allestimento anche iconici prodotti del marchio come per esempio il tavolo Clay e la sedia Paper.

Se sei interessato agli arredi Desalto, ti aspettiamo nei nostri showroom, all'interno dei quali potrai trovare una selezionata gamma di prodotti a marchio, decidendo quali meglio s'adattano alla tua idea di arredamento.

Archivio

2018

2017

2016