G+ facebook menu
  1. Home
  2. News
  3. Sedute Flexform al Salone del Mobile. Milano Shanghai

Sedute Flexform al Salone del Mobile. Milano Shanghai

Il 24 novembre è terminata la terza edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, manifestazione fieristica sulla falsa riga del Salone del Mobile di Milano che ormai è diventata, in Cina, il punto di riferimento più importante per l'incontro tra il desingn dell'arredo Made in Italy e il mercato orientale.

Quest'anno la fiera ha registrato un notevole aumento del numero degli espositori così come di quello dei visitatori, rilevando così un crescente interesse per il design italiano.

Flexform, che naturalmente non poteva mancare al grande evento, ha presentato, nel suo spazio personale, una sintesi vincente tra i pezzi più recenti della collezione, quali i divani Campiello e Newbridge, le poltrone Leda, Sveva ed Alison ed alcuni dei suoi prodotti più iconici, che hanno segnato la storia del marchio.

Tra questi, il noto sistema di sedute Groundpiece e la libreria Infinity, entrambi particolarmente apprezzati proprio dal mercato cinese.

Gli arredi erano tutti collocati all'interno di un'armoniosa successione di ambienti, ricostruiti ad hoc per ricreare un'atmosfera intima e ricercata.

Degna di nota, nell'allestimento, soprattutto la presenza di un suggestivo "giardino d'inverno", che ha consentito a Flexform di offrire ai numerosi visitatori un'esperienza davvero autentica e di comunicare in maniera efficace i valori distintivi dell'azienda.

Grazie alla partecipazione all'evento Salone del Mobile.Milano Shanghai, Flexform rafforza ulteriormente la propria presenza sul mercato cinese e aumenta la sua rete distributiva nelle maggiori città della Cina, trasmettendo la sua eccellenza nel design e delle materie prime oltreoceano.

Archivio

2018

2017